CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Sanità, adesso il punto nascita di Pantalla rischia la chiusura

EVIDENZA Perugia Cronaca e Attualità Extra

Sanità, adesso il punto nascita di Pantalla rischia la chiusura

Redazione
Condividi

Un momento dell'incontro

PERUGIA –  Il commissario straordinario della Usl Umbria 1 Luca Lavazza e l’assessore regionale alla Sanità Antonio Bartolini hanno incontrato mercoledì tutti i sindaci dei comuni della Media Valle del Tevere nella sala riunione del presidio ospedaliero di Pantalla per discutere del futuro del punto nascita e delle prospettive dell’ospedale.

Riunione Erano presenti all’incontro anche il direttore regionale sanità Luigi Rossetti e il commissario straordinario dell’Azienda ospedaliera di Perugia Antonio Onnis, il direttore del presidio ospedaliero Teresa Tedesco e quello del distretto sanitario Maria Donata Giaimo.
Nell’incontro è stato reso nota il parere negativo del ministero della Salute in merito alla deroga che consente alla Regione di mantenere aperto il punto nascita. L’assessore Bartolini, dopo avere ascoltato le istanze dei sindaci della Media Valle del Tevere, si è impegnato a proporre alla Giunta regionale di richiederne al ministero stesso un riesame per la prosecuzione dell’attività del punto nascita.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere