CARICAMENTO

Scrivi per cercare

San Giustino, parte la campagna ‘Tu fai la differenziata’

Cronaca e Attualità Extra

San Giustino, parte la campagna ‘Tu fai la differenziata’

Alessandro Minestrini
Condividi

SAN GIUSTINO – Raggiungere entro la fine del 2016 un traguardo importante: il 60% di raccolta differenziata all’interno del territorio comunale. È questo l’obiettivo della campagna “Tu fai la differenza” lanciata dall’Amministrazione comunale di San Giustino con lo scopo di sensibilizzare tutti i cittadini sul problema della gestione dei rifiuti urbani e sulla necessità, sempre più impellente, di impegnarsi a fondo nella raccolta differenziata.

“Nel corso dell’ultimo anno abbiamo aumentato la percentuale di raccolta differenziata in modo significativo – afferma l’assessore all’Ambiente, Stefano Veschi  –  ora siamo chiamati a produrre un ulteriore sforzo per raggiungere entro il 2016 un obiettivo ambizioso e difficile: il 60% di raccolta differenziata. I veri protagonisti di questa campagna siamo tutti noi, con i nostri comportamenti e dall’impegno di ognuno, nessuno escluso, dipende il miglioramento della qualità della vita del nostro territorio. La raccolta differenziata inizia nelle nostre case e solo grazie alla nostra concreta sensibilità e partecipazione quotidiana possiamo raggiungere tutti gli obiettivi”.

Per questo motivo comincerà una serie di incontri pubblici in tutto il territorio comunale: il primo appuntamento è mercoledì 25 maggio a Celalba al circolo Acli alle ore 20.45. Si prosegue lunedì 6 Giugno a Lama in piazza Ferrer (sede filarmonica) alle 20.45, martedì 7 giugno a Selci in via Sant’Andrea negli spazi del Cva alle 20.45, mercoledì 8 giugno alle 20,45 al Cva di San Giustino e giovedì 9 giugno a San Giustino in località Dogana al “campino” di via Pistoia.