CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Romizi e Latini pronti a sostituire gli assessori uscenti che vanno in Regione

EVIDENZA Politica Extra

Romizi e Latini pronti a sostituire gli assessori uscenti che vanno in Regione

Redazione politica
Condividi

Romizi e Latini

PERUGIA/TERNI – A palazzo Spada come a Palazzo dei Priori i sindaci di Terni e Perugia Leonardo Latini e Andrea Romizi erano pronti da diverso tempo: che qualcuno dei loro assessori finisse nella giunta regionale della presidente Donatella Tesei o in Consiglio era nelle cose. Anzi, Latini ha spinto e non poco per l’entrata dell’assessore Enrico Melasecche al piano nobile di Palazzo Donini. E non c’è da meravigliarsi se il sindaco di Terni abbia già pronti i sostituti degli uscenti Melasecche e Valeria Alessandrini. Salvo cambi di rotta i papabili sono Piergiorgio Imperi, ingegnere già collaboratore del Comune di Avigliano, e Giulia Silvani, consigliera comunale della Lega. Al momento il sindaco Latini prenderà a sé le deleghe dei Lavori pubblici e della Scuola in attesa di nominare i due sostituti che dovrebbe arrivare nel giro di pochi giorni.

Perugia Per quanto riguarda, invece, la sostituzione dell’assessore Michele Fioroni il sindaco Romizi starebbe pensando a Matteo Grandi che già al momento di comporre la Giunta era in ballo con Leonardo Varasano per l’assessorato alla Cultura. Anche qui questione di giorni.