CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Rivincita, stasera a Narni la benedizione dei cavalieri di Fraporta

Eventi Cultura e Spettacolo Narni Orvieto Amelia Extra Città

Rivincita, stasera a Narni la benedizione dei cavalieri di Fraporta

Redazione cultura
Condividi

NARNI – Giro di boa per la Rivincita a Narni, che a tre giorni dall’attesa Corsa all’Anelllo in notturna, vedrà stasera (20 giugno) prendere il via delle benedizioni dei cavalieri.Ad iniziare alle 21.30 sarà il terziere Fraporta, che con una cerimonia liturgica officiata dal parroco don Sergio Rossini nella chiesa di San Francesco procederà alla benedizione dei suoi tre cavalieri, Alessandro Scoccione, Mattia Zannori e Luca Paterni.

benedizione-cavalieri-fraporta-2018

Il corteo che accompagnerà i cavalieri sarà formato dal capo priore Giuseppe Ratini, dal priore Simone Trombetta, dal gruppo delle dame degli anelli guidate dalla storica dama Francesca Lizzi che indosserà un abito storico del terziere, dalle famiglie dei Marinata, Montoro e Scotti in rappresentanza dei tre cavalieri e dalle guardie. Il corteo, terminata la cerimonia nella chiesa simbolo del terziere, ripartirà poi alla volta della Cattedrale dove i cavalieri doneranno tre rose ricevute per mano della dama degli anelli, a San Giovenale in segno di devozione. Sia la chiesa di San Francesco che il Duomo rimarranno aperte ai fedeli e non ci saranno limitazioni nella partecipazione alle funzioni come era avvenuto durante la Corsa all’Anello, per il piano di sicurezza. Lo stesso avverrà per le benedizioni dei cavalieri di Santa Maria e di Mezule.

Sempre oggi alle ore 17 alla Loggia degli Scolopi è in programma “Sotto lo stesso cielo, allo stesso ritmo” che vedrà le scuole musici della Corsa all’Anello partecipare ai festeggiamenti per la Giornata Mondiale del Rifugiato, in collaborazione con il Comune di Narni e gli enti gestori.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere