CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Riverock Fest Assisi, on stage arrivano i Dunk

Eventi Cultura e Spettacolo Assisi Extra Città

Riverock Fest Assisi, on stage arrivano i Dunk

Redazione cultura
Condividi

Ettore e Marco Giuradei

ASSISI – Dunk sul palco della Lyrick Summer Arena sabato 26 agosto in occasione della serata conclusiva del Riverock festival ad Assisi. Esperimento in progress al limite della performance nato dall’incontro tra i fratelli Ettore e Marco Giuradei, Luca Ferrari (Verdena) e Carmelo Pipitone (Marta sui Tubi; O.R.K.), Dunk vede le nuove liriche di Ettore Giuradei sposarsi con la batteria corposa e materica di Luca Ferrari, i giri di chitarra di Carmelo Pipitone regalano sfumature inedite, le tastiere di Marco Giuradei intessono la struttura profonda dei brani. Il progetto è quindi ricerca di una forma, è lasciarsi alle spalle la canzone, è avanzare verso un’opera, dentro la meraviglia.

Il Riverock festival è organizzato dall’omonima associazione culturale con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Assisi.


Dunk –La band torna sul palco per questa speciale esibizione prima dell’uscita del disco, prevista nei prossimi mesi (seguirà un tour ad inizio 2018). L’occasione che vedrà i Dunk nuovamente on stage è la ‘KO COMPUTER NIGHT: la musica italiana omaggia i Radiohead’ organizzata dal Riverock Festival 2017 in collaborazione con King Kong Radio1 e Radio1 Rai (media partner ufficiale del festival): accompagnati da Silvia Boschero, alcuni fra gli esponenti principali della scena indipendente italiana si racconteranno attraverso la loro musica e la loro personale rilettura dei brani del capolavoro dei Radiohead ‘Ok Computer’. Una sola notte, un evento esclusivo e ad ingresso gratuito creato ad hoc per la chiusura del Festival a venti anni precisi dall’uscita dell’album dei Radiohead ‘Ok Computer’ (1997-2017). L’evento prende ispirazione dalla compilation ‘Ko Computer’ (progetto ideato proprio da King Kong Radio1) uscita lo scorso 16 giugno in free download (http://bit.ly/kocomputer). I DUNK, dopo aver anche loro omaggiato i Radiohead con un brano tratto dal disco, chiuderanno una serata piena di grandi artisti, tra cui: Paolo Benvegnù, Diodato, Cristiano Godano (Marlene Kuntz), Adriano Viterbini (BSBE).

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere