CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ripescaggio Ternana, la Lega di B chiede il blocco a 20 squadre. Ranucci: “No al golpe”

Calcio Terni Sport

Ripescaggio Ternana, la Lega di B chiede il blocco a 20 squadre. Ranucci: “No al golpe”

Emanuele Lombardini
Condividi

TERNI – Clamorosa decisione della Lega di serie B. In un comunicato ufficiale, l’organismo direttivo del campionato cadetto afferma che l’assemblea delle squadre ha “accolto all’unanimità la proposta del Brescia calcio di chiedere alla Federazione il blocco, fin dalla stagione attuale, dei ripescaggi, nel caso di mancata iscrizione al prossimo campionato di Serie BKT, fino a un massimo di 20 società”.

Una tegola sulle speranze rossoverdi di ripescaggio perchè questo significa che in caso di doppia esclusione dal campionato (Bari e Cesena rischiano grosso), non ci sarebbe alcun ripescaggio.

La decisione ha fatto infuriare il presidente della Ternana Ranucci parla chiaramente di golpe: “La Ternana Calcio presa conoscenza della decisone assunta in data odierna dall’Assemblea di Lega B sul blocco dei ripescaggi contesta fermamente tale decisione- dice il numero uno rossoverde – fra l’altro promossa da una Società che ha beneficiato nel recente passato proprio del ripescaggio, e ricorda a tutte le Società ed alla Lega B che sia l’art. 50 NOIF che la giurisprudenza del Collegio di Garanzia del CONI, che si è già in passato pronunciata sull’argomento, non permettono alcun golpe all’ordinamento dei campionati almeno nei tempi richiesti da codesta spett.le Assemblea. Il mondo del calcio esige il rispetto scrupoloso delle norme sugli spalti ed in campo. Ma le regole vanno rispettate sempre e comunque, in qualunque ambito”.

Peraltro, ci sarebbe da fare i conti anche con il format televisivo già aggiudicato, che prevede 22 squadre. La parola passa ora alla Federcalcio

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere

Prossimo