mercoledì 1 Febbraio 2023 - 07:04
11.7 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
spot_img

Rifiuti, la giunta regionale punta su termovalorizzatore e raccolta differenziata

Questo lo scenario scelto dalla Regione che il 5 gennaio ha assunto due atti, uno di indirizzo e uno con gli interventi previsti, in materia di gestione

PERUGIA – Chiudere il ciclo dei rifiuti puntando alla termovalorizzazione con la costruzione di un nuovo impianto, innalzare la raccolta differenziata al 74,8% e riprofilatura di tre discariche e la chiusura di altrettante: questo lo scenario scelto dalla Giunta regionale che il 5 gennaio ha assunto due atti – uno di indirizzo e uno con gli interventi previsti – in materia di gestione dei rifiuti. Ad annunciarlo la presidente della Regione, Donatella Tesei, e il vicepresidente e assessore all’Ambiente, Roberto Morroni. Quest’ ultimo mercoledì’ mattina, nell’illustrare la delibera, ha sottolineato che il nuovo sistema “potrà esercitare i suoi effetti a partire dal 2030, anticipando di cinque anni le richieste che arrivano dall’ Europa”. “Un progetto – ha commentato Tesei – che realizza un modello virtuoso di economia circolare e sostenibilità ambientale”. “Due atti importanti che segnano i primi passi significativi sul tema della gestione integrata dei rifiuti – ha spiegato Morroni – e tesi ad assicurare la tenuta del sistema e a scongiurare situazioni emergenziali”.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]