CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Resti di donna trovati alle Canarie, potrebbero essere della perugina Luciana Bianchi

EVIDENZA Perugia Cronaca e Attualità Extra Città

Resti di donna trovati alle Canarie, potrebbero essere della perugina Luciana Bianchi

Redazione
Condividi

PERUGIA – Sono stati ritrovati in un dirupo nei pressi di Telde, località dei Gran Canaria, i resti del corpo di una donna. La polizia iberica sta effettuando delle verifiche per dare un’identità certa al cadavere. Non è esclusa l’ipotesi che se si tratti della 47enne perugina Luciana Bianchi, svanita nel nulla sull’isola il giorno di Capodanno.

Sparita nel nulla Residente a Sant’Erminio, Luciana si era trasferita da circa un anno alle Canarie. La donna aveva trovato un’occupazione in un’agenzia. L’ultimo a vedere Luciana sarebbe stato un amico, che l’aveva riaccompagnata a casa la sera del primo gennaio. La sua scomparsa era stata annunciata l’indomani e la foto della dona era stata diffusa dall’associazione Sos Desaparecidos e dalla Guardia Civil spagnola, con un appello ai cittadini a fornire informazioni riguardo a eventuali avvistamenti. Il suo caso, è stato trattato anche dalla trasmissione televisiva Chi l’ha visto.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere