martedì 29 Novembre 2022 - 18:46
11.6 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
spot_img

Regione, sulle società partecipate l’ottimismo di Tesei: “Crescono in produttività ed efficenza”

Lo ha sottolineato mercoledì la presidente della Regione nell' incontro a Palazzo Donini con gli amministratori delle partecipate regionali

PERUGIA – “Possiamo dire che non solo tutte le nostre partecipate sono risanate, funzionano e hanno bilanci in ordine, ma stanno crescendo in termini di produttività, efficientamento da tutti i punti di vista e di implementazione di organico qualificato, con possibilità date ai giovani e con la stabilizzazione del lavoro precario”: lo ha sottolineato mercoledì la presidente della Regione, Donatella Tesei, nell’ incontro a Palazzo Donini con gli amministratori delle partecipate regionali. Chiamati a illustrare precedentemente i rendiconti sociali relativi al primo semestre dell’ anno, con i principali indicatori di salute, risultati conseguiti e attesi, nuovi progetti: Scuola umbra di pubblica amministrazione, Arpal, Fondazione Umbria jazz, Arpa, Ater, Umbraflor, Umbria Mobilità, Umbriafiere, Gepafin, Agenzia Umbria ricerche, Sase, Fondazione umbra prevenzione usura, Sviluppumbria, Punto Zero, Parco 3A, Afor. “Gli amministratori delle partecipate – ha affermato Tesei – hanno dimostrato grandi capacità nel migliorare performance e obiettivi, efficientando le spese, aumentando il valore della produzione e allargando il proprio campo di azione, e questo nonostante anche la riduzione di trasferimenti da parte della Regione. Un processo di miglioramento continuo, che ora prosegue ancora con più slancio”. All’incontro erano presenti, anche il vicepresidente della Regione Roberto Morroni e l’ assessore alle Infrastrutture e Trasporti, Politiche della casa, Enrico Melasecche.
- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]