CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Regionali, Mara Carfagna a Perugia: “Idee e progetti, non battaglia dei nomi”

EVIDENZA Perugia Politica Extra

Regionali, Mara Carfagna a Perugia: “Idee e progetti, non battaglia dei nomi”

Redazione politica
Condividi

PERUGIA – Non c’è passione” da parte di Forza Italia al toto nomi per la candidatura del centro-destra alla presidenza della Regione Umbria, territorio “che ha bisogno di idee, progetti, programmi e una grande visione per il futuro”. Lo ha sottolineato la coordinatrice nazionale onorevole Mara Carfagna a margine di una conferenza stampa di Forza Italia, a Perugia.  “L’amministrazione migliore al governo della nostra regione” il tema dell’incontro. Presenti la coordinatrice regionale onorevole Catia Polidori, il capogruppo in Assemblea legislativa Roberto Morroni e i parlamentari Raffaele Nevi e Fiammetta Modena, insieme al sindaco del capoluogo Andrea Romizi.
“Questa è una regione profondamente ferita – ha detto ancora Carfagna – da una crisi economica qui sentita moltissimo, dal terremoto, e sappiamo quanto stenti a partire la ricostruzione, dalla mancanza di infrastrutture e da una gestione opaca della cosa pubblica. Chi ha veramente a cuore le sorti dell’Umbria deve farsi carico del bisogno di cambiamento”. E contestualmente ha lanciato la candidatura di Roberto Morroni, attuale capogruppo azzurro, alla presidenza della Regione.

Prima di giungere a Perugia, la Carfagna ha fatto visita a Terni al Carabiniere ferito in servizio.

La cabina di regia. In Umbria, la cabina di regia azzurra sarà composta da: Andrea Romizi, sindaco di Perugia, Antonino Ruggiano, sindaco di Todi, Nicola Alemanno, sindaco di Norcia, Lamberto Marcantonini, sindaco di Bettona, Laura Pernazza, sindaco di Amelia, Riccardo Meloni, vicesindaco di Foligno, Andrea Pilati, vicesindaco di Marsciano, Annalisa Mierla, vicesindaco di Umbertide, Jacopo Barbarito, vicesindaco di Giano dell’Umbria, Francesco Maria Ferranti, presidente del consiglio comunale di Terni Arianna Verucci, candidata di FI alle passate Europee, la coordinatrice regionale Catia Polidori, i vice coordinatori vicari Fiammetta Modena e Raffaele Nevi, il consigliere regionale, Roberto Morroni i coordinatori, provinciali, recentemente eletti dai congresso, Laura Buco e Sergio Bruschini.