CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Referendum, le iniziative del Comitato ternano per il “No”: faccia faccia tra i due fronti e numeri

Politica

Referendum, le iniziative del Comitato ternano per il “No”: faccia faccia tra i due fronti e numeri

Andrea Giuli
Condividi

TERNI – Il comitato provinciale di Terni per il “No” alle riforme costituzionali, si legge in una nota del comitato stesso, ha Finora raccolto circa 800 firme in città. “Molti – dice il comunicato 1 i cittadini che chiedono informazioni e firmano per il referendum
relativo all’ abolizione dell’Italicum e per il referendum di ottobre. Continueremo la raccolta fino al 20 giugno, accompagnando la stessa ad una serie di eventi informativi”.
Il primo giugno, infatti, ad Amelia si terrà un faccia a faccia fra Piero Badaloni per il SI e
Alfonso Gianni per il NO. Il 16 giugno a Terni, Corradino Mineo sosterrà le ragioni del NO contro quelle del SI rappresentante da Andrea Cavicchioli. Si può firmare per il “No” in piazza della Repubblica il giovedì e venerdì pomeriggio, il sabato e la domenica mattina e pomeriggio.

Tags:
Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere