CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Referendum, la sinistra Pd scende in campo per il No: “Libertà di scelta”

Perugia Terni Politica

Referendum, la sinistra Pd scende in campo per il No: “Libertà di scelta”

Redazione politica
Condividi

Platea un dibattito del Pd di Perugia

PERUGIA – In duecento per dire che loro sono e restano del Pd, ma sul referendum costituzionale non ne vogliono sapere e dunque voteranno contro. Ci sono dalemiani di ferro come Piero Mignini, due ex segretari regionali come Fabrizio Bracco e Lamberto Bottini e poi vecchie conoscenze come Mariano Borgognoni, Rita Zampolini, Valentino Filippetti, il consigliere regionale Attilio Solinas, Claudio Quaglia e il segretario della Cgil di Perugia, Filippo Ciavaglia. Tutti insieme, ma contro quella che oggi è la maggioranza del partito rappresentata dal segretario regionale, Giacomo Leonelli.  A proposito del segretario regionale, il suo appello all’unità del partito lanciato alcune settimane fa sembra caduto nel vuoto: la sinistra del partito anche in Umbria decide di sganciarsi. “Siamo democratiche e democratici, iscritti ed elettori del Pd, collocati sulla lunga scia delle diverse culture politiche della sinistra e del centro-sinistra – dice il documento – da cui il Pd è nato, intese e intesi a prendere le distanze dalla ciforma costituzionale oggetto del referendum nell’autunno prossimo”.

Contrarietà “Non ci convince una riforma che rafforza il potere esecutivo a discapito di quello legislativo, che rafforza lo Stato centrale a discapito delle autonomie regionali e locali. Lo diciamo dall’Umbria, ovvero da una regione – si sottolinea nel comunicato – che si è sviluppata ed è progredita grazie alle riforme ed ai progetti resi possibili dal regionalismo, grazie alla capacità delle istituzioni locali, dai Comuni alla Regione, di accrescere e valorizzare le potenzialità sociali, civili ed economiche dei territori, facendo sistema, innovando politiche, economia, cultura, dal ‘basso’. Non si tratta di ragionare sulla bontà del superamento del bicameralismo perfetto, su cui in pochi hanno avanzato dubbi. Si tratta, piuttosto, di riaffermare, da un lato, equilibri e garanzie istituzionali proprie di un sistema parlamentare più democratico, e dall’altro, prerogative e capacità decisionali della Regione, nella chiarezza e nel rispetto dei compiti propri tra lo Stato e le autonomie locali”.

Scelta In chiusura i firmatari del documento sottolineano come “la nostra scelta, compiuta in coerenza con i nostri ideali e con lo spirito della Costituzione, dia linfa al Pd, al suo costitutivo pluralismo e alla sua nativa connotazione di centrosinistra. Del resto, sulla Costituzione ciascuno e ciascuna di noi è chiamato a decidere nello spirito costituente, prima di tutto da cittadino e da cittadina”.

Di seguito i firmatari del documentoAbbenante Luigina – Agostini Luciano – Albanesi Daniela – Alunni Celso – Alunni Esposto Gianfranco – Alunni Italo – Amello Maria – Anselmo Ettore – Antonelli Maria Rita – Bacoccolo Marcello – Bacoccolo Massimiliano – Badiali Fabiana – Baglioni Angela – Bagnini Marco – Baldacci Margherita – Barba Luca – Barbacci Claudio – Bartocci Andrea – Bastianelli Raffaella – Bastianelli Rosella – Battaghini Aldo – Battaghini Matteo – Bazzica Renato – Beati Nicola – Beati Stefano – Belfico Maria Angela – Bellavita Paolo – Bellucci Giulia – Bellucci Remo – Belvedere Franca – Bernani Daniele – Bernardino Vittoria – Berrettini Francesca – Berrettini Francesco – Bianchi Fausto – Bigerna Daniele – Bini Bruno – Bistacchi Mario – Bizzarri Vittorio – Boccini Andrea – Boccini Vittorio – Boccio Emanuela – Bonci Alfio – Boncio Federico – Borgognoni Mariano – Bottausci Franco – Bottini Lamberto – Bracalenti Walter – Bracarda Luciano – Bracco Felice Fabrizio – Bragetti Nadia – Brestuglia Giovanni – Brugnoni Amelio – Brugnoni Simona – Brunetti Simone – Bucarini Mauro – Buriani Luigi – Calvio Costanza – Calvio Gerardo – Calzini Franco – Campanella Renzo – Campani Luciano – Capaldini Tiziana – Caporali Angelo – Cappelli Peppino –  Capponi Paolo – Caprini Claudio – Cardarelli Piero – Carloni Carla – Castellani Luciano – Castiglia Jacopo – Cavicchi Alba – Cecati Rossella – Cecchini Paolo – Cecconini Clotilde – Cenciarelli Giuliana – Cerasini Renzo – Cerquiglini Gianni – Cesari Maurizio – Cesarini Riccardo – Chiabotti Piero – Chiocci Giovanni – Chionne Brunetto – Ciaccini Marino – Cianca Stefano – Ciavaglia Filippo – Cibei Laura – Cicatiello Anna – Ciliani Fabrizio – Colacicchi Romano – Coltorti Nadia – Corbucci Roberto – Cozzari Massimo – Cozzari Matteo – Cozzari Michele – Cristofori Cecilia – Crocioni Federico – Damiani Maria Pia – Darena Aldo – Delrene Fausto – Di Amico Giorgio – Di Amico Rita – Di Giura Andrea – Di Toro Franco – Dionisi Giorgio – Dionisi Sante – Dominici Rita – Donatelli Roberto – Donati Mirko – Dragoni Flavia – Fagiani Corrado – Fagioli Franco – Fagiolo Stefano – Falasca Vincenzo – Fattorini Walter – Favorini Franco – Fedeli Giorgio – Fedeli Alianti Carla – Fifi Romena – Filipetti Valentino – Finamore Carmen – Finamore Mariliana – Fioriti Carla – Fiorucci Gianni – Forini Giuliano – Franceschelli Andrea – Franci Massimo – Frattegiani Azzurra – Frattegiani Fausto – Frau Giacomo – Fringuello Silvia – Frizzoni Fabrizio – Fumanti Massimo – Gambari Agnese – Gambari Donatella – Gambari Lino – Garzuglia Cecilia – Giammarioli Graziella – Giombini Maria Assunta – Giovannoni Donatella – Girolami Luigi – Granci Riccardo – Grossi Gaia – Guasticchi Cristian – Guasticchi Marina – Guasticchi Palmiro – Guerini Rocco Giovanna – Guidubaldi Sauro – Ialacci Petronilla – Impagliazzo Luigi – Incatasciato Roberto – Ingles George – Inverso Antonio – Khilchenco Iryna – Lanfaloni Luisa – Latino Stefania – Laurenzi Paolo – Leonardi Domenico – Lo Giudice Paolo – Locchi Anna – Locchi Renato – Loreti Catia – Magara Alessandro – Maltempi Marcello – Manali Massimo – Manni Carlo – Marabissi Miriana – Marcugini Sandro – Mariani Palmiero – Mariannelli Maria Assunta – Marinelli Valerio – Marionni Rosanna – Martini Angelo – Martini Germano – Martini Giuseppe – Martini Massimo – Martini Moreno – Matarangolo Franco – Mattino Michela – Mattioli Anna – Mattioli Rolando – Mattioni Walter – Maurizi Maurizio – Mazzoli Ulisse – Mazzoni Cecilia – Mencarelli Gianluca – Mencarelli Marcella – Mencarelli Massimo – Mignini Piero – Mignini Stefano – Minelli Liliana – Mirti Francesco – Morici Daniele – Mortaro Nicoletta – Nati Lorenzina – Nicosanti Giovanni – Olimpieri Maria Agnese – Onori Annunziata – Orlandi Daniele – Orsini Adolfo – Ortolani Fabiano – Ottaviani Ombretta – Palini Ezio – Paltriccia Davide – Pammelati Emiliano – Panfili Andrea – Panichi Luca – Panico Roberto – Pannacci Fabio – Pasqualoni Maria – Pasquinelli Moreno – Passeri Francesco – Passeri Massimo – Peccia Alba – Perri Patrizia – Petrini Giovanna – Piccioni Carlo – Piccioni Paolo – Piccioni Svedo – Pierassa Roberto – Pietrini Danilo – Pini Giulia – Piobbichi Gino – Pioppi Sergio – Pippi Igino – Pirrami Sante – Polidori Rolando – Pontefice Fabio – Pontefice Marco – Priano Giuseppe – Procacci Alessandro – Procacci Fernanda – Procaccia Alessandro – Proietti Carlo – Prologo Laura – Quaglia Claudio – Recchioni Luciano – Renga Sergio – Riboloni Catia – Riganelli Fausto – Rocchini Antonio – Romei Marco – Rondolini Fausto – Rondolini Giuseppe – Rondoni Serena – Rosati Giulia – Rosati Stefania – Rosi Adelio – Rossi Anna Rita – Rossi Luigi – Rossi Sandro – Russo Rita – Sabatini Giancarlo – Sabbatini Stefano – Santini Domenico – Sarli Michele – Sartoretti Paolo – Saturnino Concetta – Scatena Angelo – Schettini Fabrizio – Schettini Francesco – Serini Claudio – Serini Elvira – Servettini Liliana –  Solinas Attilio – Sollevanti Adamo – Sorbini Alberto – Spaziani Marco – Suella Maria Gabriella – Taborro Cristina – Tampellini Pieluigi – Tarpani Maria Stella – Tempesta Maurizio – Terradura Ilario – Testi Mohan – Tiburzi Carla – Tiburzi Valentina – Torrioli Francesco – Trabalza Cristina – Tricarico Rocco – Vagnetti Alberto – Vantaggi Enrico – Vantaggi Silvano – Vincenti Giampiero – Vincenti Marta – Vitale Nicoletta – Zampolini Rita