CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Diciassettenne minacciato con un coltello durante una rapina in villa

EVIDENZA Terni

Diciassettenne minacciato con un coltello durante una rapina in villa

Redazione
Condividi
Una Volante della Polizia in azione
Una Volante della Polizia in azione
TERNI – Un diciassettenne è stato minacciato, mercoledì sera, con un coltello nel corso di una rapina compiuta nell’abitazione dove vive con la famiglia alla periferia di Terni. L’episodio, sul quale sono in corso indagini della polizia, è riportato dal Messaggero sulle pagine locali. Il ragazzo era solo in casa in quel momento e stava studiando. I due malviventi quando se lo sono trovati di fronte lo hanno minacciato con il coltello per poi impossessarsi di alcuni preziosi e fuggire. Gli investigatori ipotizzano che possa essersi trattato di un tentativo di furto trasformatosi in rapina in quanto chi lo ha compiuto probabilmente riteneva che l’abitazione fosse vuota in quel momento. Quando i malviventi si sono allontanati il ragazzo ha chiamato il padre e dato l’allarme al 113.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere