martedì 9 Agosto 2022 - 10:36
22.4 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Pnrr per il sisma, in Umbria 34 milioni di euro per i primi interventi

Più della metà destinati alla rigenerazione urbana, ma 10 milioni anche per le strade comunali

NORCIA – L’Umbria colpita dal sisma avrà dal Pnrr 34 milioni di euro. In particolare, più della metà dei finanziamenti assegnati all’Umbria per Spoleto e Valnerina, ossia 18,7 milioni di euro, sono destinati a interventi di rigenerazione urbana, altri 5,6 milioni saranno assegnati alle strade comunali e 10 milioni all’impiantistica sportiva e ciclovia. “Si tratta di una mole consistente di risorse che potrà giocare un ruolo decisivo per la ripartenza dei territori del cratere umbro” ha detto l’assessore regionale Paola Agabiti che ha seguito la partita del Pnrr per le aree terremotate Una nota del commissario del governo Giovanni Legnini spiega che i piani per la digitalizzazione e per l’efficienza energetica sono state firmate giovedì da Legnini, mentre gli altri provvedimenti saranno varati subito dopo Natale. Per il 30 dicembre, poi, è stata convocata una nuova riunione, a cui parteciperà anche il capo dipartimento Casa Italia, Elisa Grande, e i rappresentanti dei sindaci, per approvare i progetti della seconda misura del Pnrr sisma, che valgono altri 800 milioni di euro, ma sono destinati in gran parte al sostegno dei nuovi investimenti delle imprese dei due crateri.
- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]