CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Picchia la figlia perché non gli piacciono gli amici: denunciato

Cronaca e Attualità Alta Umbria

Picchia la figlia perché non gli piacciono gli amici: denunciato

Redazione
Condividi

CITTA’ DI CASTELLO  – Il padre picchia la figlia perché non gli piacciono le persone che frequenta. La denuncia è arrivata da una giovane di 28 anni ai danni del padre 61enne residente a Città di Castello a carico del quale è scattata, dopo l’indagine, la denuncia per maltrattamenti in famiglia. A ricostruire le aggressioni dell’uomo ai danni della figlia sono stati i carabinieri di Sansepolcro (Arezzo) che ai primi di settembre hanno raccolto la denuncia.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere