CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Petrucci fa Terni capitale d’Italia: trionfa sulla pista del Mugello

Terni Sport Altri

Petrucci fa Terni capitale d’Italia: trionfa sulla pista del Mugello

Redazione sportiva
Condividi

SCARPERIA – Straordinario Danilo Petrucci. Il pilota ternano della Ducati vince il Gran Premio d’Italia, sul circuito del Mugello. Doppietta italiana, con l’altra Desmosedici, quella di Andrea Dovizioso, terza dietro a Marc Marquez. Prova monstre del pilota ternano, che partiva in prima fila e riesce a mantenere gli assalti dei suoi avversari. Niente di meglio, nel giorno della festa delle Repubblica.

A 10 giri dalla fine, con Petrucci e Dovizioso primi e secondi, si fa sotto lo spagnolo, che salta il pilota romagnolo poi va all’assalto di Petrucci, fallendolo. Fra le cadute di Bagnaia, Morbidelli e Miller, e tanti attacchi fre le Ducati e Marquez, si arriva all’ultimo giro. Da cardiopalma. Marquez passa all’esterno, ma Dovi regge e Petrucci si infila all’interno: è il mattone su cui costruisce il suo primo successo in carriera, puntellato da traiettorie da favola fino alla linea del tragurdo. Poco prima della gara, come vedete dalla foto pubblicata dal profilo della Ternana Calcio e scattata da Angelo Papa, aveva ingannato l’attesa celebrando la Ternana…