martedì 5 Luglio 2022 - 17:10
25.3 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Perugino fermato mentre svaligiava un supermercato, arrestato

Giunti sul posto i carabinieri, ancora l'uomo stava spingendo il carrello della spesa pieno di refurtiva. Più di 50 bottiglie di alcolici nonché 7 sacchi contenenti alimenti per cani, per un valore commerciale di circa 400 euro

PERUGIA – Il suono assordante del dispositivo antintrusione di un supermercato a cui si aggiungono le sirene spiegate delle pattuglie dei carabinieri che intervengono per verificare cosa accade hanno svegliato in completo un quartiere di Perugia.

Il fatto Una persona è stata arrestata in flagranza di reato per furto. Una notte movimentata, quella di qualche giorno addietro, che ha visto coinvolto un supermercato in zona Madonna Alta. Sono circa le 3.30 quando la centrale operativa del comando provinciale di Perugia riceve l’attivazione di un probabile furto in atto a seguito dell’attivazione del sistema di allarme di un supermercato nel quartiere Madonna Alta di Perugia. Immediatamente sono state inviati sul posto gli equipaggi delle stazione carabinieri di Perugia, Ponte San Giovanni e della C.I.O. del 6° battaglione Toscana. Giunti sul posto i militari hanno sorpreso un giovane perugino, che spingeva il carrello della spesa ancora pieno di refurtiva, uscire dal supermercato. Più di 50 bottiglie di alcolici e super alcolici nonché 7 sacchi contenenti alimenti per cani asportati nottetempo, per un valore commerciale di circa 400 euro.

L’arresto Scattate le manette ai polsi l’uomo per furto aggravato, l’arresto è stato convalidato dall’autorità giudiziaria.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]