CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, via libera al nuovo piano assunzioni: previste 50 in 3 anni

Perugia Cronaca e Attualità Città

Perugia, via libera al nuovo piano assunzioni: previste 50 in 3 anni

Redazione
Condividi

L'interno di Palazzo dei Priori

PERUGIA – E’ stata approvata dalla giunta, su proposta del vicesindaco Urbano Barelli, la delibera con cui sono stati assunti alcuni provvedimenti in merito al fabbisogno di personale per l’Ente per il triennio 2017-2019. L’atto tiene conto di alcune novità normative e accoglie alcune richieste avanzate dagli uffici comunali. Il Comune di Perugia  potrà dar corso a tutte le assunzioni programmate nella delibera dello scorso novembre 2016, tenendo conto che le stesse sono di larga massima e modificabili a seconda delle esigenze in qualunque momento.

Questo il piano:

per il 2017 (totale 22) 5 istruttori amministrativi contabili C1, 3 istruttori tecnici (geometri) C1, 7 agenti di polizia municipale C1, un istruttore della comunicazione sociale C1, 3 assistenti sociali D1, un istruttore direttivo socio educativo assistenziale D1, un coordinatore pedagogico D1, un istruttore direttivo culturale D1.

per il 2018 (totale 17) 5 esecutori tecnici B1, 4 collaboratori professionali tecnici B3, 3 istruttori amministrativi contabili C1, un pubblicista, un agente di polizia municipale, un assistente sociale, un coordinatore pedagogico D1, un giornalista;

per il 2019 (totale 11) 4 esecutori tecnici B1, 3 collaboratori professionali tecnici B3, un istruttore amministrativo contabile C1, due agenti di polizia municipale, un assistente sociale.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere

Prossimo