CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia verso Parma, Breda ci crede: “C’è grande voglia di rivalsa”

Calcio Perugia Sport Città

Perugia verso Parma, Breda ci crede: “C’è grande voglia di rivalsa”

Redazione sportiva
Condividi

Roberto Breda (foto da Twitter/Ac Perugia)

PERUGIA – Poche ore e al Tardini andrà in scena l’atteso incontro fra i padroni di casa del Parma e il Perugia. Una trasferta insidiosa per i grifoni, che dovranno non ripetere gli stessi errori di sabato scorso contro il Cittadella per offrire un match spettacolare contro i ducali come quello dell’andata.

Breda “Dopo una sconfitta in casa c’è sempre voglia di rivalsa e di fare bene – ha detto mister Roberto Breda -. Il Parma è una squadra importante con uno dei migliori organici della categoria. Ma anche loro hanno problemi. Non hanno ancora trovato continuità, come quasi tutte le squadre di B, tolto il Frosinone e l’Empoli degli ultimi due mesi”.

Difesa “L’emergenza in difesa è un’opportunità per tutti – ha proseguito -. Magnani ha bisogno di un po’ di tempo perchè ha quasi sempre giocato a quattro. Per caratteristiche può fare tutti i ruoli della difesa a tre. L’emergenza è poi sempre relativa. Ricordo una partita quando giocavo al Parma in cui eravamo messi molto male. Affrontavamo fuori casa il Bari ed io ero adattato a quinto di destra del 3-5-2. Come se Bianco facesse l’esterno. Abbiamo vinto 1-0”.

Panchina Queste invece le parole dell’allenatore perugino sulle voci che lo volevano a un passo dall’esonero dopo la debacle contro il Cittadella: “Io in discussione dopo Cittadella? Fa parte del gioco, ognuno ha il suo ruolo che prevede certe responsabilità e certe decisioni. Io penso al campo”.