CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Perugia, ufficiale: Caserta nuovo tecnico. Presentato il ds Giannitti. Ritiro a Cascia dal 6 settembre

Calcio Sport

Perugia, ufficiale: Caserta nuovo tecnico. Presentato il ds Giannitti. Ritiro a Cascia dal 6 settembre

Redazione sportiva
Condividi

PERUGIA – Fabio Caserta avrà il compito di riportare il Perugia in Serie B. Oggi è arrivata l’ufficialità dell’ingaggio del nuovo tecnico biancorosso da parte del club. Carriera Fabio Caserta a Melito di Porto Salvo il 24 settembre del 1978. Ha alle spalle una carriera da calciatore iniziata con la maglia dell’A.C. Locri e proseguita con quella del Catania in B, con la quale ottiene anche una promozione in massima serie durante la metà degli anni 2000. A seguire il centrocampista indossa le maglie di Palermo, Lecce, Atalanta, Cesena e Juve Stabia. A Castellammare, dopo quattro stagioni, appende gli scarpini al chiodo e sempre con le vespe inizia la sua esperienza da allenatore. Il primo anno lavora come vice al fianco di Gaetano Fontana (2016/2017) mentre l’anno successivo viene ufficializzato come nuovo allenatore della Juve Stabia insieme a Ciro Ferrara. Sulla panchina All’inizio della stagione 2018/2019 gli viene affidata ancora una volta la panchina dei gialloblù e a fine anno ottiene la promozione nella serie cadetta grazie alla vittoria del girone C di Serie C. Grazie a quella stagione mister Caserta vince il titolo di migliore allenatore della Lega Pro con la consegna della prestigiosa Panchina d’Oro.

Giannitti. “Lo abbiamo scelto per il curriculum e perché si coglie il fuoco negli occhi. Sono molto felice che faccia parte del Perugia”: così il neo direttore generale del Perugia, Gianluca Comotto ha presentato alla stampa il nuovo direttore sportivo Marco Giannitti.

Attaccamento Il ds del Grifo non ha usato mezzi termini: “Chi rimane a Perugia o arriva a Perugia – ha detto – deve avere senso di appartenenza verso una piazza importante e dna di una squadra che può far bene in qualsiasi categoria. Deve essere un punto di arrivo, non di partenza. Ricordo un Perugia che aveva senso di appartenenza quando lo abbiamo affrontato con il Frosinone ed erano sfide bellissime”.

Il nuovo Grifo E su quella che sarà la prossima rosa che affronterà il campionato di C ha affermato: “In questo momento non ho avuto contatto perché abbiamo avuto la priorità dell’allenatore. Vediamo cosa dice il mercato, alcuni hanno espresso la voglia di andare via ed altri hanno voglia di rivalsa in serie C. Da domani ci butteremo a capofitto in queste situazioni”.

Ritiro Il Perugia si prepara quindi al raduno pre campionato che inizierà il 31 agosto, nel corso del quale saranno svolti i tamponi agli atleti e i test del caso. Dal 6 al 16 settembre sarà Cascia ad ospitare il ritiro dei biancorossi.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere