CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, ubriaco con un coltello ferisce barista: arrestato un 39enne

Perugia Cronaca e Attualità Città

Perugia, ubriaco con un coltello ferisce barista: arrestato un 39enne

Redazione
Condividi

Un posto di blocco della Polizia

PERUGIA – Ubriaco, con un coltello ferisce un barista: l’ uomo, un tunisino di 39 anni, è stato arrestato dalla polizia, insieme al fratello accorso in suo aiuto. Il ferito guarirà in dieci giorni. E’ successo in un bar a Ponte Felcino.

I fatti L’ uomo, con vari precedenti di polizia e regolare sul territorio nazionale, ha preso una bevanda dal frigo e si è seduto a un tavolo all’ esterno facendo cadere a terra la bottiglia di vetro. Avrebbe poi cominciato a inveire contro un dipendente del bar che si era avvicinato per ripulire, ferendolo al collo con un coltello. Lo stesso barista è riuscito a disarmarlo e a bloccarlo, fino all’ arrivo della volante e del personale sanitario. Nel frattempo è giunto sul posto il fratello del tunisino, di 33 anni, il quale – riferisce la questura – avrebbe ostacolato l’ intervento dei sanitari e aggredito i poliziotti, tanto da procurare ad uno di questi delle lesioni personali giudicate guaribili in sei giorni.

L’arresto Il 39enne è stato arrestato per lesioni personali aggravate e denunciato per porto di armi ed oggetti atti ad offendere, minacce gravi e resistenza a pubblico ufficiale. Suo fratello, anche lui regolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per resistenza, lesioni e minacce a pubblico ufficiale e denunciato per interruzione di pubblico servizio.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere