CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, telecamere in via dei Filosofi: accordo tra Comune e associazione

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, telecamere in via dei Filosofi: accordo tra Comune e associazione

Redazione
Condividi

Via dei Filosofi
PERUGIA – Le telecamere come deterrente contro i crimini, per fini investigativi e come prima ed elementare forma di controllo del territorio. Questi gli obiettivi che l’associazione ‘Filosofi…Amo’ si è posta con la firma della convenzione avvenuta lunedì 18 marzo con il Comune di Perugia. La convenzione è in realtà un patto di collaborazione con il quale l’associazione acquista e installa i sistemi di videosorveglianza e il Comune si impegna a gestirli mettendoli in rete con l’intero sistema di telecamere che copre gran parte del territorio cittadino.

 

Autofinanziamento L’investimento è stato possibile grazie alle risorse accumulate dall’associazione con l’autofinanziamento, con la disponibilità della ditta Security Control – Euromarca Srl, che ha sostenuto parte delle spese, e infine con l’incoraggiamento morale ed economico di numerosi residenti ed alcuni operatori commerciali. Si prevede di coprire tutte la vie principali del quartiere intorno a via dei Filosofi: si comincia con due impianti di videosorveglianza: uno nella parte d’intersezione con via Balbo e un altro con l’intersezione con via Leonardo Da Vinci per poi proseguire anche nelle traverse e nel parco di Sant’Anna. Queste nuove installazioni vanno a integrarsi con quelle già esistenti, in particolare la telecamera posta di fronte alle poste ed un’altra posta all’incrocio con via della Pallotta. A sottoscrivere la convenzione, alla presenza del sindaco Andrea Romizi, sono stati l’ingegner De Micheli per il Comune e, per l’associazione Filosofi…Amo, Francesco Berardi.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere