CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, spaccio di droga a Fontivegge: sei in manette

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, spaccio di droga a Fontivegge: sei in manette

Redazione
Condividi

Militari della Guardia di finanza

PERUGIA – Un’indagine della Guardia di finanza ha consentito di ricostruire ben 184 episodi di cessione di droga nel capoluogo umbro e di sequestrare 2,3 chili di marijuana, più 90 grammi di cocaina. I militari del comando provinciale di Perugia hanno arrestato,  alcuni in carcere, altri ai domiciliari, sei cittadini nigeriani nell’ambito dell’operazione ‘Beautiful eye’: l’indagine, svolta dal Gruppo operativo antidroga del nucleo di polizia economica-finanziaria e diretta dalla locale procura della Repubblia, ha permesso di individuare i membri di una banda criminale che prendeva la sostanza stupefacente da connazionali stanziati principalmente in territorio laziale.

Attivi Erano rimasti attivi anche durante il lockdown per il Covid-19. I militari hanno lavorato attraverso intercettazioni telefoniche, servizi di osservazione, pedinamenti e videoriprese dei luoghi di spaccio a Perugia. Il gruppo di nigeriani era attivo a Fontivegge: è qui che l’indagato principale gestiva le operazioni di approvvigionamento e successivo smercio della droga. I sei corrieri raggiungevano la città utilizzando treni ed autobus e sono finiti in manette in flagranza di reato; inoltre sono stati segnalati alla prefettura cinque consumatori abituali di droga.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere