domenica 16 Gennaio 2022 - 20:46
1.6 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Perugia, spacciatore pluripregiudicato rimpatriato sotto scorta in Marocco

L'operazione è stata condotta dai poliziotti dell'ufficio immigrazione di Perugia

PERUGIA – Da tempo si trovava in Italia ed era dedito allo spaccio e vantava una serie di condanne per stupefacenti, commesse in Lombardia e una serie di periodi detentivi in varie carceri italiane. L’ultimo arresto, a Massa Carrara lo aveva porta poi a scontare la pena a Capanne.  Ma ora per l’uomo, un trentaquattrenne di origine marocchina, l’avventura nel nostro paese è finita.

Gli agenti dell’ufficio immigrazione della Polizia di Perugia lo hanno infatti scortato sino in Marocco, dove è stato rimpatriato, per impedire che lo straniero, concluso il periodo detentivo, tornasse per le strade a delinquere. Lo hanno prelevato dal carcere il giorno della sua liberazione e gli hanno notificato un provvedimento di espulsione; quindi lo hanno condotto, con la forza, in aeroporto.Sempre sotto stretta sorveglianza dei poliziotti umbri è stato imbarcato ed accompagnato sino a Casablanca dove è stato affidato alle Forze di Polizia spagnole.


- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi