CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, spacciatore viene ‘beccato’ dal cane delle Fiamme Gialle in corso Vannucci

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, spacciatore viene ‘beccato’ dal cane delle Fiamme Gialle in corso Vannucci

Andrea Giuli
Condividi

PERUGIA – Passeggiava in tutta tranquillità per il centro storico di Perugia quando ha incrociato sul suo cammino una pattuglia della Guardia di Finanza con unità cinofila al seguito, impegnata in servizio di controllo del territorio.

Fiuto E’ bastato un primo ‘fiuto’ perché Olinda, pastore tedesco in dotazione alle Fiamme Gialle cittadine, puntasse senza esitazione verso un  27enne di origini marocchine, da anni residente in Italia. L’immediato controllo da parte della pattuglia ha svelato i motivi della chiara segnalazione del cane: nascosti tra gli indumenti, infatti, il giovane trasportava 4 panetti di hashish da un etto ciascuno. La successiva perquisizione presso l’abitazione dello spacciatore, nel Comune di Umbertide, ha quindi consentito, sempre con il prezioso ausilio di ‘Olinda’, di rintracciare ulteriori 2 chilogrammi di hashish, suddivisi in panetti ed ovuligià pronti per essere immessi nel mercato, nonché bilancini di precisione e numerosi telefoni cellulari utilizzati per i traffici illeciti.

Scattate le manette, il giovane extracomunitario, già noto alle forze dell’ordine per precedenti reati dello stesso tipo, è stato ccompagnato alla casa circondariale di Capanne. L’operazione degli uomini della Guardia di Finanza di Perugia si inserisce nel quadro della quotidiana attività di controllo del territorio, svolta anche congiuntamente con le altre forze di polizia e coordinata dal prefetto di Perugia, rivolta con particolare attenzionealle zone di aggregazione giovanile.

Tags:
Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere