CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, si cosparge di liquido e minaccia di darsi fuoco, ma è solo vino

Cronaca e Attualità

Perugia, si cosparge di liquido e minaccia di darsi fuoco, ma è solo vino

Redazione
Condividi

Una volante della Polizia

PERUGIA – Un uomo, tunisino di 35 anni, ha tenuto in apprensione il quartiere perugino di Santa Lucia, all’ora di pranzo, dopo essersi affacciato al balcone della sua abitazione con due coltelli e una ferita ad un braccio.
Sul posto è intervenuta la polizia di Stato e personale del 118.
L’uomo, in preda ad un forte stato di agitazione avrebbe urlato e proferito minacce, impugnando due coltelli, per poi cospargersi di liquido infiammabile e minacciare di darsi fuoco. In realtà – si è appreso – sembra si trattasse di vino. L’uomo è stato soccorso e portato in ospedale.