domenica 24 Ottobre 2021 - 10:42
10 C
Rome

Perugia, sfida all’Alessandria al “Curi”. Alvini: “Ci troveremo davanti un ottimo avversario”

L'allenatore del Grifo alla vigilia della sfida coi piemontesi: "La classifica c'entra poco, le nostre formazioni si equivalgono"

PERUGIA – Al “Curi” arriva la matricola Alessandria e il Perugia non si fa trovare impreparato. Contro i piemontesi non sarà una sfida facile, come ha sottolineato l’allenatore biancorosso Massimiliano Alvini il giorno precedente la sfida casalinga dei grifoni. La carica c’è e l’impegno infrasettimanale con la Cremonese lo ha dimostrato. Ora serve continuità di risultati e carattere.

Avversari “Contro l’Alessandria – ha affermato il mister – sarà una partita incerta, come del resto lo sono tutte sia in A che in B ultimamente. I valori del Perugia e dell’Alessandria si equivalgono. La classifica c’entra poco, troveremo un ottimo avversario. Le statistiche dicono che è la settima squadra per indice di pericolosità”.

Problemi  “Abbiamo un problema per ogni reparto – ha reso noto Alvini – Uno in difesa, uno a centrocampo, uno in attacco e uno sugli esterni. Nella retroguardia siamo corti con l’infortunio di Dell’Orco e la squalifica di Zanandrea. Davanti ho dei dubbi sulla coppia titolare: non so se rivedremo insieme Matos e De Luca, tengo in forte considerazione anche Murano e Carretta”.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi