CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, seviziava un anziano per estorcergli soldi: arrestato

Perugia Cronaca e Attualità Extra EVIDENZA2

Perugia, seviziava un anziano per estorcergli soldi: arrestato

Redazione
Condividi

Ancora un caso di violenza su un anziano

PERUGIA  – E’ accusato di avere seviziato per anni, dall”inizio del 2000 ad ora, un pensionato 80enne per estorcergli complessivamente circa 150 mila euro un etiope di 40
anni arrestato a Perugia dai carabinieri. Soldi – è emerso dall’indagine – destinati all’acquisto di auto e moto, ma anche per subentrare in una società poi fallita.
Lo straniero era ospite da tempo nell’abitazione dell’uomo, una villetta isolata alla periferia di Perugia. Viveva in particolare nella mansarda che il pensionato, un ex docente universitario, gli aveva messo a disposizione. Il rapporto tra i due, inizialmente senza particolari problemi è cominciato a degenerare – sempre in base agli accertamenti – all”inizio degli anni 2000. L’etiope e” accusato di aver colpito con bastonate e
schiaffi l’anziano. In un caso, nel dicembre scorso, lo aveva anche costretto a rimanere seduto su una sedia per oltre due ore picchiandolo con un mattarello per avere 10 mila euro. L’anziano a quel punto si è però rivolto ai carabinieri che hanno ricostruito quanto successo anche negli anni passati. A carico dell’ etiope è stata eseguita un”ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dal gip di Perugia nella quale si ipotizzano i reati di estorsione, rapina, lesioni aggravati e maltrattamenti in famiglia.