CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, seconda edizione per “Il corpo che danza”

Eventi Perugia Cultura e Spettacolo Extra Città

Perugia, seconda edizione per “Il corpo che danza”

Redazione cultura
Condividi

PERUGIA – Prenderà il via martedì 13 marzo alle ore 17.30 al teatro Morlacchi di Perugia la seconda edizione di Il corpo che danza, progetto di formazione del pubblico organizzato dal Teatro Stabile dell’Umbria e Dance Gallery che quest’anno si concentrerà sulla danza contemporanea in Italia, con incontri curati da Carla Di Donato, con l’assistenza tecnica di Carla Gariazzo.

Durante gli appuntamenti – si legge in una nota – si svilupperà un breve e denso viaggio intorno al contesto italiano volto a fornire una piccola mappa per orientarsi nelle traiettorie e nei territori di questa realtà, guardando con fiducia, interesse e stima alla creatività nostrana che varca sempre più spesso i confini nazionali con meritato successo. La rassegna in questo 2018 si arricchisce e si affina moltiplicando luoghi (oltre al Morlacchi si aggiungono il teatro Francesco Torti di Bevagna e la sede dell’associazione Dance Gallery), visioni, esperienze e modalità – sempre con l’obiettivo e la volontà di permettere allo spettatore attivo di incontrare in modo consapevole saperi e pratiche della danza, in questo caso della cosiddetta danza d’autore – di partecipare ad opportunità differenti di dialogo e condivisione dall’interno, e di coltivare anche l’occasione in più, questa volta, di entrare in profondità con accesso diretto, attraverso “il proprio corpo che danza”, ai linguaggi degli artisti invitati.

Il primo appuntamento sarà un incontro-conferenza, un focus sulla danza contemporanea italiana dagli anni Ottanta ai nostri giorni. Il 14 marzo, sempre al Morlacchi, si terrà un incontro con Roberto Zappalà, direttore del primo Centro Nazionale di Produzione Scenario Pubblico/Compagnia Zappalà Danza e coreografo di Instrument l Jam. Domenica 25 marzo al teatro Torti di Bevagna al termine dello spettacolo Still e Kudoku si svolgerà invece un incontro con Daniele Ninarello, coreografo e danzatore. Infine, l’associazione Dance Gallery ospiterà due appuntamenti del Progetto Sharing Training, uno spazio gratuito di condivisione di pratiche e saperi, aperto ad artisti della danza e rivolto ai danzatori con due classi: la prima martedì 13 marzo alle ore 10 con Fernando Roldan Ferrer (danzatore compagnia Zappalà), il secondo lunedì 26 marzo alle ore 10 con Daniele Ninarello.

Informazioni: Dance Gallery 338.2345901

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere