domenica 29 Maggio 2022 - 09:49
16.3 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Perugia, scoperta chat che segnala i posti di controllo della Polizia: più di 5.600 partecipanti

E' quanto hanno scoperto i poliziotti, trovando tra le segnalazioni anche quella di un posto di controllo di qualche ora prima dello stesso equipaggio

PERUGIA – Fermato per un controllo e poi arrestato per droga, aveva nel telefonino una chat dal nome ‘Segnalazione PG’ con più di 5.600 partecipanti, dove venivano segnalati i posti di controllo delle forze dell’ordine. E’ quanto hanno scoperto i poliziotti, trovando tra le segnalazioni anche quella di un posto di controllo di qualche ora prima dello stesso equipaggio. L’uomo, dopo essere sfuggito all’alt imposto dagli agenti, è stato fermato e trovato in possesso di diverse dosi di sostanza stupefacente, tra hascisc e cocaina, 2.760 euro in contanti e un bilancino di precisione.

Intercettato il veicolo

È accaduto nella notte di martedì quando, nel corso di un servizio di controllo del territorio, i poliziotti del reparto prevenzione crimine Umbria Marche hanno intercettato il veicolo, poi bloccato dopo un inseguimento in direzione Pila-San Martino in Colle. Il conducente, di 53 anni, che nel corso della fuga si è reso protagonista di sorpassi avventati e cambi di direzione repentini, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]