CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Perugia, scatta blitz antidroga della Polizia al parco di Santa Sabina

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, scatta blitz antidroga della Polizia al parco di Santa Sabina

Redazione
Condividi

La droga sequestrata

PERUGIA -Squadra Mobile in azione nelle zone di Santa Sabina ed Ellera, per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei parchi pubblici. Gli agenti, nei giorni scorsi, dopo lunghi appostamenti, hanno notato individuato chi poteva essere il principale spacciatore, un venditore ambulante maghrebino. Hanno quindi predisposto il blitz, attendendo il momento opportuno per intervenire. Lo hanno visto arrivare e notato che, dopo aver parcheggiato la propria autovettura, si è incamminato verso i giardini pubblici. 

Identificato Lo hanno fermato ed identificato per un 52enne marocchino residente a Perugia, in regola con le norme sul soggiorno, che è stato sottoposto a controllo e perquisizione. All’interno della sua auto i poliziotti hanno rinvenuto – occultato tra numerosi capi di abbigliamento che lo stesso ha dichiarato di vendere “porta a porta” – un panetto di hashish del peso di circa 100 grammi, che è stato sequestrato.

Ambulante L’uomo è stato denunciato, in stato di libertà, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Un successivo controllo è stato effettuato dagli agenti della Mobile nei pressi di una stazione di servizio della medesima zona, nei confronti di un marocchino 45enne residente in provincia, regolarmente soggiornante sul territorio nazionale, commerciante ambulante. 

Denunciato La perquisizione eseguita dai poliziotti su un furgone di proprietà dell’uomo, ha permesso di rinvenire e sottoporre a sequestro un panetto di hashish di circa 100 grammi ed altri quattro involucri della stessa sostanza stupefacente del peso complessivo di circa 41 grammi. Anche in questo caso è stato denunciato il 45enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere