martedì 4 Ottobre 2022 - 05:10
15.4 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Perugia, ruba borsa e telefono e chiede il riscatto per la restituzione: arrestato

Il presunto responsabile, un moldavo di 34 anni, è stato arrestato dalla polizia, intervenuta nel luogo stabilito per la consegna del denaro

PERUGIA – Avrebbe rubato una borsa e il telefono celulare a una donna chiedendole poi un riscatto di 200 euro per la loro restituzione. Il presunto responsabile, un moldavo di 34 anni, è stato arrestato a Perugia dalla polizia, intervenuta nel luogo stabilito per la consegna del denaro. L’uomo, irregolare sul territorio italiano, idagato in passato per reati contro il patrimonio e detenzione di sostanze stupefacenti, è stato bloccato in flagranza di reato per furto aggravato e tentata estorsione.

La dinamica

Il furto è avvenuto nel pomeriggio di venerdì. La donna aveva lasciato la borsa, contenente documenti, effetti personali e il telefono, per pochi minuti all’interno dell’ascensore della propria abitazione. Dopo il furto, ha provato a chiamare al suo cellulare e alla telefonata ha risposto un uomo che ha chiesto, come detto, 200 euro per la restituzione della merce rubata. La squadra mobile ha quindi predisposto un servizio di osservazione all’esterno di un supermercato, dove l’uomo aveva fissato l’appuntamento con la vittima. Appena giunto sul posto, è stato bloccato dai poliziotti, che lo hanno trovato in possesso del telefono rubato. A pochi metri dal supermercato è stata poi recuperata la borsa, con tutto il contenuto.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]