CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, rientra illegalmente in Italia: 36enne finisce in manette

Perugia Cronaca e Attualità Città

Perugia, rientra illegalmente in Italia: 36enne finisce in manette

Redazione
Condividi

Una volante della Polizia

PERUGIA – Un cittadino tunisino di 36 anni rientrato in Italia illegalmente dopo essere stato espulso, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato. L’equipaggio della volante lo ha rintracciato nella serata di mercoledì in via dei Filosofi, dove era stata segnalata una lite tra stranieri. Da un primo controllo sulle generalità fornite dal 36enne, privo di documenti, non erano emerse stranezze rilevanti.

In attesa del processo Accompagnato successivamente in Questura, verifiche più approfondite sul nominativo facevano emergere la presenza di alias ai quali corrispondeva un provvedimento di espulsione emesso nel 2016 con la relativa esecuzione attuata mediante accompagnamento alla frontiera. Poiché rientrato sul territorio nazionale dopo essere stato espulso, in violazione delle disposizioni che ne vietano il reingresso, il tunisino veniva tratto in arresto. Trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura, sarà giudicato con rito direttissimo.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere