CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, ricercato con un mandato internazionale: era in vacanza nel capoluogo

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, ricercato con un mandato internazionale: era in vacanza nel capoluogo

Redazione
Condividi

Agenti di Polizia

PERUGIA – Nei giorni scorsi la Polizia è intervenuta inuna struttura ricettiva di Corciano a seguito di un ‘alert’ sugli alloggiati. Dal controllo in banca dati delle forze di polizia è  emerso che, tra i presenti, c’era un soggetto destinatario di un provvedimento di cattura. Giunti sul posto gli agenti hanno riscontrato che, effettivamente, ci soggiornava un 32enne rumeno, che ha dichiarato di trovarsi in Italia per motivi turistici.

Mandato di cattura L’uomo, dagli immediati accertamenti incrociati, è risultato destinatario di un mandato di arresto europeo. A suo carico era pendente un provvedimento di cattura emesso nel 2017 dalle autorità della Romania, per violazioni del codice penale di quella nazione. Doveva cioè scontare una pena per guida senza patente. Il 32enne è stato pertanto condotto in Questura per completare gli accertamenti, al termine dei riscontri è stato accompagnato al carcere di Capanne a disposizione dell’autorità giudiziaria che dovrà valutare se concedere l’estradizione verso la Romania.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere