domenica 16 Gennaio 2022 - 20:30
2.2 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Perugia, regolamento di conti a piazzale Umbria Jazz, denunciati in tre

Si è trattato di una rissa fra connazionali, sfociata per precedenti dissapori

PERUGIA – Una violenta lite, sfociata in rissa, è stata sedata ieri sera al Parcheggio Umbria Jazz dalla Volante della Polizia di Perugia. All’arrivo degli agenti, tra le attrazioni del luna park, c’erano un capannello di persone ed un giovane a torso nudo, visibilmente sanguinante.

Il giovane, un ventenne ecuadoriano incensurato, riferiva di essere stato aggredito da quattro connazionali da lui conosciuti, con in quali erano sorti di recente forti dissapori; veniva colpito con calci e pugni e con una barra di ferro. E’intervenuto il 118, che lo ha trasferito al pronto soccorso. Gli accertamenti hanno permesso di scoprire che anche gli aggressori stessi si erano recati per le cure presso il nosocomio perugino. Qui i poliziotti hanno rintracciato altri due ecuadoriani, il padre 46enne ed il figlio 24enne; anche loro, visibilmente feriti da un coltello, erano in attesa di essere medicati per le ferite, non gravi, riportate nella colluttazione. Per tutti e tre una denuncia, in stato di libertà, per rissa; proseguono le indagini per individuare gli altri partecipanti

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi