CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Perugia, raffica di espulsioni da parte della Questura: otto in dieci giorni

Perugia Cronaca e Attualità Extra EVIDENZA2 Città

Perugia, raffica di espulsioni da parte della Questura: otto in dieci giorni

Redazione
Condividi

Una procedura di espulsione da parte della Polizia

PERUGIA – Otto stranieri clandestini sono stato espulsi – quattro accompagnati alla frontiera e quattro collocati nei Cpr – dalla questura di Perugia negli ultimi dieci giorni. Il primo, un albanese di 23 anni con precedenti e già colpito da provvedimento di espulsione del Prefetto di Brescia, è stato arrestato dai carabinieri di Foligno per false dichiarazioni sulla propria identità. Il Giudice, convalidato l’ arresto, ha concesso il nulla osta e lo straniero e’ stato rimpatriato dalla frontiera aeroporto di Fiumicino.

Altre espulsioni Stessa sorte per un connazionale di 25 con precedenti per stupefacenti. Già espulso con accompagnamento alla frontiera nel marzo di quest’ anno, è stato arrestato dalla Squadra Mobile per reingresso sul territorio italiano in violazione del divieto quinquennale. Un terzo albanese di 23 anni, pregiudicato per furto e insolvenza fraudolenta, e già colpito da provvedimento di espulsione non ha ottemperato rimanendo sul territorio nazionale. Rintracciato da personale del commissariato di Città di Castello nel corso di attività di controllo del territorio, e’ stato accompagnato alla Frontiera di Fiumicino.

Super lavoro Per un georgiano di 38 anni, pregiudicato per reati in materia di immigrazione e reati contro il patrimonio, detenuto a Capanne, è stata decisa l’ espulsione come misura alternativa alla detenzione da parte dell’ Ufficio di Sorveglianza di Perugia. Accompagnati, invece, nei Cpr due nigeriani e tunisini. I primi, incensurati, avevano tuttavia ottenuto rigetti definitivi alle istanze di protezione internazionale formulate mentre i secondi, già colpiti da provvedimento di espulsione al quale non avevano ottemperato, avevano precedenti in materia di immigrazione e droga.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere