CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Perugia si colora, torna la quinta edizione per la Gran Festa di Primavera

Eventi Perugia Cultura e Spettacolo Extra Città

Perugia si colora, torna la quinta edizione per la Gran Festa di Primavera

Redazione cultura
Condividi

PERUGIA – Torna oggi (20 maggio) a Perugia la quinta edizione della Gran Festa di Primavera, organizzata dall’associazione Borgo Sant’Antonio Porta Pesa Domenica 20 maggio 2018 in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Perugia 2 e l’A.GE. Foscolo, con il patrocinio del Comune di Perugia e il contributo di EMI Monteluce e Città del Sole.

L’evento, momento di festa all’insegna della socialità, della solidarietà, della scoperta e valorizzazione del territorio, vedrà protagonisti gli alunni e gli insegnanti delle scuole del quartiere e musica, pittura e spettacoli animeranno le vie del borgo (tra corso Bersaglieri e Porta Pesa) grazie alle performance artistiche e culturali delle classi dei ragazzi delle elementari Ciabatti e Sant’Erminio e della media Foscolo con i loro saggi finali delle attività scolastiche ed extrascolastiche.

Tra le iniziative la consueta mostra mercato che quest’anno propone anche duenuovi stand, uno di erbe aromatiche ed officinali degli alunni della scuola di Sant’Ermio e il Punto di raccolta Dona Cibo degli alunni delle classi seconde della Foscolo. Per gli appassionati di natura e di cucina di una volta c’è il laboratorio creativo “Fiori ed Erbe nel Piatto” a cura di Riorita. Stamani prenderà il via il terzo Festival della lettura per bambini e ragazzi con il Bibliobus,le letture animate della Biblioteca per ragazzi e l’esposizione di libri della Libreria “Mannaggia”. Torna a gran richiesta il Torneo di scacchi semilampo a cura dell’ASD Scacchistica Augusta Perusia presso l’oratorio di San Benedetto. Nel pomeriggio spazio al Concerto per chitarra (alunni Ciabatti – M. L.Calabria). La chiesa di Sant’Antonio ospiterà una no stop di esibizioni, dallo spettacolo teatrale “Lui ama Lei, Lei ama Lui, ma…” della classe seconda A Foscolo), lo spettacolo teatrale “Non siamo principesse e il musical in inglese “The Wizard of Oz” degli alunni della Ciabatti. L’oratorio di Sant’Antonio ospiterà invece lo Spazio Exhibit, video e live con la prima del film in inglese “The Curse of the Emerald Amulet” realizzato durante il laboratorio CreativeDay alla Foscolo. Alla piazzetta del Porcellino esibizioni in libertà, mentre lungo la via si snoderà Riscaldamento musicale, sorprese musicali a cura dei bambini e delle bambine della scuola primaria I. Silone e della street band #AnarchiaRitmica. Lungo corso Bersaglieri sarà allestita la tradizionale Tavolalunga, momento conviviale che si trasformerà in un grande picnic partecipato con offerta libera per degustare il “cestino della solidarietà” con “A tutta norcina” della Bottega San Giovanni. I fondi raccolti saranno devoluti in beneficenza. Spazio all’arte con le mostre di Sansalù al Borgo con la “cartella disegni fuori guida” di Marco Vergoni dell’Ali&no – editrice e dello Studio d’arte Bloom con lo speciale spazio Tea Time. Inoltre giochi e divertimento in strada con le prove di Borgo Trial, la battaglia tra cerbottane, torneo di calciobalilla, discesa in monopattino, il trenino Brio a cura della Città del Sole, il percorso urbano di Gioca in bici (FIAB). Alle ore 16.45 da non perdere il momento più dolce della manifestazione con il panino alla nutella da record. A chiudere la giornata sarà l’esibizione musicale del Maestro Leopoldo Calabria in Trio e l’aperitivo alla francese al Giardino dell’Enel. Per il programma dettagliato consultare il sito ufficiale Borgosantantonio.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere