martedì 9 Agosto 2022 - 10:44
22.4 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Perugia, pugno in faccia durante una partita: 14enne finisce in ospedale

L’aggressione sul campo di calcio durante un match dei Giovanissimi. Il coetaneo espulso

PERUGIA – Un quattordicenne di Perugia è stato soccorso domenica mattina in un campo da calcio alle porte di Perugia dai sanitari del 118 dopo essere stato aggredito da un coetaneo. La notizia è riportata dal Corriere dell’Umbria. Secondo quanto emerge il cazzotto è stato sferrato a pochi minuti dal fischio finale di una partita del campionato Giovanissimi. Il ragazzino è stato trasferito all’ospedale di Perugia dove sarebbero state escluse fratture, anche se è stato trattenuto alcune ore in osservazione. Il calciatore della squadra avversaria che lo ha colpito è stato espulso. La partita è stata sospesa per alcuni minuti e si è poi conclusa. Ora saranno i genitori del ragazzino colpito a decidere se denunciare il coetaneo, mentre sulla vicenda è attesa la decisione del giudice sportivo.
- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]