CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, prostituzione minorile. Rinvio a giudizio per otto persone

Cronaca e Attualità

Perugia, prostituzione minorile. Rinvio a giudizio per otto persone

Alessandro Minestrini
Condividi

Il tribunale di Perugia

PERUGIA – Nel 2014, al termine di un’indagine che stroncò un giro di prostituzione minorile tra Spoleto e Terni, scattarono le manette per otto persone che costituivano la “cupola” dell’organizzazione. Per loro, sei uomini di età compresa fra i 29 e gli 80 anni, e due donne (fra cui la madre di una delle ragazze coinvolte nella vicenda), il gip Andrea Claudiani ha richiesto il rinvio a giudizio. La prima udienza del processo è fissata per il prossimo 7 giugno.