CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, primo passo verso il conferimento della cittadinanza onoraria a Piero Terracina

Perugia Politica Extra Città

Perugia, primo passo verso il conferimento della cittadinanza onoraria a Piero Terracina

Redazione
Condividi

Piero Terracina, sopravvissuto alla Shoah

PERUGIA – La commissione Cultura di palazzo dei Priori, ha approvato all’unanimità, facendolo proprio, l’ordine del giorno presentato dalla consigliera di Fratelli d’Italia, Lorena Pittola. La proposta avanzata della consigliera di FdI è stata quella di conferire la cittadinanza onoraria di Perugia a Piero Terracina, sopravvissuto all’inferno di Auschwitz e che oggi, malgrado l’età avanzata, continua con fervore e impegno a svolgere attività di testimonianza.

La parola al Consiglio “L’urgenza dell’atto –ha spiegato Pittola- è dovuta sia al fatto che il prossimo 27 gennaio si celebra la Giornata della Memoria e anche questo è un segnale importante da parte dell’amministrazione, sia al fatto che Terracina sarà a Perugia nel prossimo mese di marzo, per cui già in quella occasione potremo organizzare la cerimonia di conferimento della cittadinanza stessa”. Approvazione della proposta da parte della consigliera Bistocchi, che al di là di qualche perplessità sulla procedura di urgenza, si è detta convinta dell’assoluto valore della proposta, che considera una testimonianza del cambiamento dei tempi. Dalla stessa Bistocchi e dal consigliere Nucciarelli è quindi pervenuta la richiesta affinchè la commissione facesse proprio l’odg, cosa che è avvenuta all’unanimità, come in modo unanime è stato votato l’atto, che a breve sarà portato in consiglio.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere