CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Perugia, si nasconde in garage e aggredisce un’anziana: giovane finisce in carcere

EVIDENZA Perugia

Perugia, si nasconde in garage e aggredisce un’anziana: giovane finisce in carcere

Redazione
Condividi
Carabinieri della stazione di Ponte San Giovanni
Carabinieri della stazione di Ponte San Giovanni
PERUGIA – Venerdì, in via Catanelli a Ponte San Giovanni, è stato arrestato un diciannovenne di nazionalità tunisina che aveva aggredito prima l’anziana proprietaria di 84 anni del garage in cui si era nascosto e poi i carabinieri che lo avevano individuato in seguito alla chiamata della signora. L’uomo è stato arrestato e portato nel carcere di Capanne con l’accusa di lesioni personali, resistenza a pubblico ufficiale e false generalità.  Secondo le ricostruzione, l’anziana dopo aver sentito rumori sospetti provenire dal garage è scesa a controllare e qui ha trovato il giovane che dormiva su una brandina: la reazione è stata violenta perché la donna spintonata è caduta a terra mentre i militari intervenuti sono stati aggrediti con calci e pugni. Una volta immobilizzato è stato portato in caserma dove ha fornito false generalità ma è stato scoperto. Il giudice del tribunale di Perugia ha deciso la sua entrata in carcere mentre all’anziana signora visitata al Pronto soccorso è stata assegnata una prognosi di 40 giorni.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere