CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, più controlli in centro storico contro spaccio e mirocriminalità

EVIDENZA Perugia Cronaca e Attualità Extra

Perugia, più controlli in centro storico contro spaccio e mirocriminalità

Redazione
Condividi

Corso Vannucci a Perugia
PERUGIA – Le attività di prevenzione e contrasto dei fenomeni di illegalità e degrado a Perugia saranno rafforzate. E’ quanto stabilito nel corso del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto Claudio Sgaraglia. Il Comitato – si apprende in una nota – si è riunito per un esame della situazione nel capoluogo umbro con particolare attenzione al centro storico, anche a seguito degli episodi di microcriminalità.

 

Capillari “A tal fine – si legge nel comunicato – verranno immediatamente programmati capillari e costanti servizi straordinari di controllo del territorio da parte di tutte le forze di polizia con il concorso della polizia provinciale e della polizia municipale. Controlli – è specificato – che interesseranno le aree ritenute maggiormente a rischio per quanto concerne soprattutto lo spaccio di droga. A questi servizi – secondo quanto si apprende – si accompagneranno mirati controlli di carattere amministrativo sugli esercizi commerciali, volti ad accertare il rispetto della legge, in particolare in materia di vendita e somministrazione di alcolici. Dal 1° giugno – ha detto Sgaraglia – sono stati adottati complessivamente 62 provvedimenti prefettizi di espulsione di stranieri irregolarmente dimoranti sul territorio della provincia di Perugia”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere