CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, Percorso verde intitolato a Leo Cenci: tante le persone presenti

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, Percorso verde intitolato a Leo Cenci: tante le persone presenti

Redazione
Condividi

Un momento della cerimonia

PERUGIA – Sabato 30 marzo  alle 10 si è svolta la cerimonia di intitolazione del Percorso verde di Pian di Massiano a Leonardo Cenci. Nel corso della cerimonia ci sono state le testimonianze del fratello Federico, del sindaco Andrea Romizi, del prefetto Claudio Sgaraglia, del presidente Massimiliano Santopadre e dell’assessore regionale Antonio Bartolini. Tanti i cittadini presenti per ricordare la figura e l’impegno di Leo Cenci.

Famiglia Alla cerimonia erano presenti tutte le istituzioni locali, dall’amministrazione comunale alla prefettura, la questura e le forze dell’ordine, ma soprattutto molti cittadini e sportivi che non hanno voluto mancare anche questa occasione per far sentire il proprio affetto per Leo e la vicinanza alla sua famiglia, la madre Orietta, il papà Sergio, il fratello Federico, con la moglie e i figli. 

Libro E’ stato proprio Federico a parlare per conto della famiglia Cenci, che ha voluto dedicare questa intitolazione a tutti i malati oncologici e alle loro famiglie. Per ricordare il carattere e la determinazione di Leo, il fratello ha anche letto un brano tratto dal libro ‘Vivi, ama, corri. Avanti Tutta!’ e ha, infine, ribadito l’impegno a favore della ricerca e della qualità di vita dei malati oncologici che Leonardo ha portato avanti negli ultimi sei anni della sua vita, segnata dalla malattia e dalla sofferenza, ma anche da un’infinita capacità di donarsi agli altri. 

Applausi Nel corso della cerimonia sono stati da più parti sottolineati, non solo dalle parole degli intervenuti, ma anche dagli applausi spontanei dei tanti presenti, la forza e il coraggio di Leonardo e la gratitudine di tutti, malati e non, per l’esempio che a ciascuno a saputo dare nell’affrontare le difficoltà della vita con un sorriso, esempio che ciascuno -è stato sottolineato- dovrebbe fare proprio soprattutto mentre si rilassa o fa sport al percorso verde, il miglior modo di rendere omaggio a Leo.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere