CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Giustizia che non va, Perugia: penuria di giudici, processi rinviati a fine 2017

EVIDENZA Perugia Cronaca e Attualità Extra

Giustizia che non va, Perugia: penuria di giudici, processi rinviati a fine 2017

Redazione
Condividi

L'inaugurazione dell'anno giudiziario a Perugia

PERUGIA – Il magistrato promosso ad altro incarico non è stato ancora sostituito e i processi penali vengono rinviati a settembre del 2017. Il presidente del Tribunale penale di Perugia ha comunicato che «perdurando ulteriori vacanze tabellari, al secondo collegio dibattimentale della Sezione penale risultano assegnati» solo due giudici togati, i quali non bastano a coprire le esigenze del collegio e fino a quando non ci sarà la «copertura del posto vacante, per le udienze da tenere dinnanzi al secondo Collegio nella giornata del quarto lunedì del mese» si farà ricorso all’istituto della supplenza con giudici onorari.

Secondo la disposizione del magistrato, «fermi i limiti di materia/giudici onorari possono comunque essere destinati in supplenza dei giudici professionali anche nei collegi» al fine di «assicurare il regolare esercizio della funzione giurisdizionale in caso di assenza o di impedimento temporaneo di un magistrato». Sono stati applicati, quindi, due got per affiancare i togati nelle udienze collegiali «nella giornata del martedì di ogni settimana e provvederà alla trattazione e alla definizione in via prioritaria dei procedimenti già incardinati con i predetti got e di tutti quelli che per la tipologia dei reati, per il numero degli imputati e per la prevedibile consistenza dell’attività istruttoria possono considerarsi di pronta e/o agevole definizione» mentre «nella stessa composizione provvederà a rinviare tutti gli altri procedimenti alle udienze tabellarmente previste nella giornata del quarto lunedì del mese in cui il Collegio stesso sarà presieduto dal presidente della Sezione». Risultato? Prima udienza e rinvio di un procedimento con 18 imputati al 12 settembre 2017. A seguire rinvio di altri processi al 19 e al 26 settembre del 2017.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere