CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, no alla marcia di CasaPound: presidio antifascista a Ponte San Giovanni

Perugia Cronaca e Attualità Politica Extra EVIDENZA2 Città

Perugia, no alla marcia di CasaPound: presidio antifascista a Ponte San Giovanni

Redazione
Condividi

Una manifestazione di CasaPaound

PERUGIA – Due manifestazione in un sol giorno, in quello che sarà uno dei sabati più caldi della storia politica di Ponte San Giovanni. Da una parte ci saranno i neofascisti di CasaPound Italia, dall’altra movimenti, partiti e sigle contrarie alla marcia del movimento di estrema destra nella frazione ponteggiana. Infatti, Anpi e Cgil promuovono un presidio, insieme ad un ampio schieramento di associazioni, sindacati e partiti, al parco Bellini. “È importante esserci per dare visibilità e voce alla Perugia vera, quella democratica e antifascista, quella accogliente e solidale”, afferma il sindacato in una nota. Secondo la Cgil, quella perugina è “una comunità che respinge con forza i messaggi di odio e intolleranza che vengono portati da chi vuole alimentare e cavalcare paure e divisioni”. Ieri, il responsabile di Casapound Italia Antonio Ribecco aveva parlato di “un corteo del tutto pacifico e occasione di riscatto per tutto il quartiere”.