martedì 28 Giugno 2022 - 20:10
26 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Perugia, l’ex grillina Morbello aderisce all’associazione Civitas

L'assessore Agabiti: "Il suo ingresso rappresenta un importante valore aggiunto, un contributo di professionalità e capacità"

PERUGIA – Cambio di casacca in consiglio comunale e la maggioranza del sindaco Romizi si allarga. E dopo Renda, l’assessore Agabiti leader di ‘Civitas, saluta l’arrivo di Morbello. che lascia il M5S. “Salutiamo con soddisfazione l’adesione della consigliera del Comune di Perugia Maria Cristina Morbello all’Associazione Civitas. Il suo ingresso rappresenta un importante valore aggiunto, un contributo di professionalità e capacità, essenziali oggi per ogni esperienza politica che voglia rivolgersi con competenza e trasparenza all’ascolto dei cittadini” sono le parole dell’assessore regionale Paola Agabiti. “Oggi la maggioranza del comune capoluogo – prosegue – la Agabiti – vede apportare una nuova linfa e un nuovo apporto di competenza ed entusiasmo, che sono propri della figura della consigliera Morbello. Insieme alla consigliera Francesca Renda sono convinta arriverà un contributo importante allo sviluppo e alla crescita di Perugia”.

Sempre più punto di riferimento

“Civitas continua ad ampliarsi – commenta la presidente Roberta Tardani – e  le crescenti adesioni sono l’ulteriore dimostrazione di come il nostro progetto sia convincente, attrattivo e inclusivo per tutti coloro che hanno fatto della buona politica e della concretezza il faro della propria azione amministrativa”. “Sono felice di comunicare l’ingresso della consigliera Maria Cristina Morbello in Civitas e nel gruppo che ho costituito in consiglio comunale a Perugia”, così si esprime la consigliera Francesca Vittoria Renda.

Il lavoro continua

“Sono felice di entrare a far parte di Civitas, una rete civica nata per trasformare le proposte dei cittadini in azioni tangibili delle istituzioni”, dichiara la consigliera Maria Cristina Morbello. “Insieme all’assessore regionale Paola Agabiti, donna capace, creativa e irreprensibile, e alla consigliera Francesca Vittoria Renda, collega sensibile e operosa, con dedizione continuerò a lavorare in Consiglio comunale per il benessere, la prosperità e la bellezza della nostra amata Perugia, prestando la massima attenzione alle attività produttive come all’ambiente, alla sicurezza come alla solidarietà, al futuro dei giovani come alla serenità di chi ha qualche anno in più”.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]