CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, le prime luci dell’alba al profumo inconfondibile di Spagna

Eventi Perugia Cultura e Spettacolo Città

Perugia, le prime luci dell’alba al profumo inconfondibile di Spagna

Redazione cultura
Condividi

foto dalla pagina Cultura Comune di perugia

PERUGIA – Nuovo appuntamento coni Concerti dell’Alba (ideati da UmbriaEnsemble ed organizzati, sostenuti e realizzati grazie al Comune di Perugia, Assessorato alla Cultura) a Perugia che domani (27 agosto) vedrà il capoluogo umbro svegliarsi al profumo di Spagna. Ai Giardini Carducci alle ore 6.30 prenderà infatti il via Follie di Spagna, uno spettacolo a tutto tondo durante cui la musica si sposerà con la danza per dipingere un vivace ritratto della Spagna più autentica, quella che attraverso secoli di storia, reciproche influenze e contaminazioni ha generato stili e capolavori divenuti patrimonio universale.
.
Successo Articolato come un viaggio attraverso le opere di otto compositori e tre secoli, “Follie di Spagna” ruota simbolicamente intorno alla Musica di Joaquin Nin – compositore cubano di origine catalana- che alla Spagna ed al suo “mood” dedica le sue opere. Un organico insolito ne interpreta le partiture: il noto violoncellista catalano Josep Bassal Riera, affiancato dalla violoncellista Maria Cecilia Berioli, e la danzatrice Isabel Ruiz de Villa, nota come “La Chamela” a livello internazionale per le sue applauditissime performances di flamenco, offriranno una personalissima quanto emozionante versione del concetto di variazione su tema dato. Che è poi lo stesso principio che sostiene “Les Folies d’Espagne”.

(Foto di repertorio)

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere