CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, la prima in casa è contro l’Ascoli. Nesta: “Dobbiamo portare entusiasmo”

Calcio Perugia Sport Città

Perugia, la prima in casa è contro l’Ascoli. Nesta: “Dobbiamo portare entusiasmo”

Redazione sportiva
Condividi

Alessandro Nesta (foto da acperugiacalcio.com)

PERUGIA – “Chi ha cambiato molto rispetto alla stagione passata ha fatto fatica nell’esordio, la forza vera delle squadre si vedrà fra qualche giornata. La prima di campionato in casa è speciale”: queste le parole di mister Alessandro Nesta, alla vigilia del match contro l’Ascoli, che segnerà il debutto casalingo dei grifoni in questa stagione.

Vincere “L’obiettivo è vincere – ha esortato l’allenatore del Grifo -, portare entusiasmo allo stadio e creare un clima ostile all’avversario. Non si può dare un giudizio su un giocatore dopo una partita. Tutta la squadra a Brescia ha fatto sia cose buone che errori. Chi vuole giocare deve dimostrare di essere più bravo dell’altro e di stare meglio. Non ci sono pregiudizi verso nessuno”.

Concentrazione “Nella prima partita l’Ascoli ha provato a fare qualcosa di più del Cosenza – ha spiegato Nesta -. Sono una buona squadra, davanti hanno diverse soluzioni, a centrocampo hanno giocatori d’esperienza. Ovviamente verranno a giocare la partita per sfruttare le proprie chances ma se giochiamo come sappiamo fare possiamo batterli”.

Han parte dalla panchina Non sarà fra l’undici titolare Han Kwang Song. Infatti, l’attaccante nordcoreano ha svolto allenamento differenziato per un lieve affaticamento muscolare alla coscia sinistra.

Del Prete via Concluso il rapporto che legava Lorenzo Del Prete ai colori biancorossi. Arrivato a Perugia per la prima volta nel luglio del 2014, ci ritorna l’estate successiva dopo aver trascorso sei mesi al Catania. Durante la sua seconda presenza in campionato contro il Bari segna la rete del raddoppio umbro. Due giornate successive si ripete contro il Vicenza siglando il goal del 2-2 finale. La stagione in cui ha segnato più reti con i Grifoni è la 2015/16 con ben 4 realizzazioni contro Como, Latina, Virtus Lanciano e Pro Vercelli. Dal febbraio 2016 Del Prete diventa il capitano della formazione biancorossa indossando la fascia fino al termine della stagione 2017/2018.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere

Prossimo