martedì 9 Agosto 2022 - 09:04
23.9 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Perugia, la kermesse musicale ‘L’Umbria che spacca’ torna a giardini Frontone

In cartellone il 1 luglio, nel main stage, si esibirà il rapper e cantautore torinese Willie Peyote

PERUGIA – Ritorno all’interno della storica location e un giorno in più di programmazione, con al centro sempre il meglio delle proposte della scena musicale contemporanea, nel rispetto dell’ambiente, della sicurezza, della cultura e del territorio: si presenta così l’edizione “spaziale” e con “musica galattica” de ‘L’Umbria che spacca’, in programma ai Giardini del Frontone di Perugia dal 30 giugno al 3 luglio. Dopo un’edizione come quella del 2021, difficile ma suggestiva con la parentesi più intima alla Villa del Colle del Cardinale a causa della pandemia, torna quindi “a casa” il festival musicale considerato ormai uno dei più importanti della regione, e non solo, per partecipazione, pubblico, qualità della proposta artistica e culturale, grado di inclusività e innovazione.

Il debutto con Willie Peyote

Gli organizzatori dell’associazione culturale Rogher Staff (gruppo di circa 30 ragazze e ragazzi, tutti under 35, che hanno fatto dell’impegno civico e del volontariato attivo una bandiera, per la rivitalizzazione del centro storico di Perugia) hanno già annunciato il primo ospite speciale di questa nona edizione: in cartellone il 1 luglio, nel main stage, si esibirà il rapper e cantautore torinese Willie Peyote, per una tappa della tournée estiva che toccherà i principali festival italiani (prevendite online già attive su Ticketone e Boxol). Il resto del cartellone sarà annunciato prossimamente. L’edizione 2022 è realizzata con il contributo di Regione Umbria e Comune di Perugia, con il patrocinio di Galleria Nazionale dell’Umbria, Direzione regionale musei, Università degli Studi di Perugia, Adisu Umbria, con il sostegno dei Fondi “Por Fesr Umbria 2014-2020 – Az. 3.2.1 – Avviso Pubblico per partecipazione Progetto spettacoli dal vivo”, e con la collaborazione di Fai Fondo ambiente italiano.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]