CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, la Guardia di finanza stronca truffa ai danni dell’ospedale veterinario

EVIDENZA Perugia

Perugia, la Guardia di finanza stronca truffa ai danni dell’ospedale veterinario

Redazione
Condividi
Militari della Guardia di finanza
Militari della Guardia di finanza

PERUGIA – Secondo i militari della Guardia di finanza nel giro di tre anni aveva intascato circa 220 mila euro sottraendo somme relative ai pagamenti dei proprietari degli animali che si rivolgevano all’ospedale veterinario universitario. Per questo la Guardia di Finanza di Perugia ha denunciato la responsabile dello sportello unico dell’ente e a suo carico ha fatto scattare il sequestro di beni per 170 mila euro, tra cui un immobile, un terreno, un’auto e diversi titoli obbligazionari. A far scattare le indagini, coordinate dalla procura di Perugia, è stato un esposto che denunciava alcune irregolarità di natura contabile all’ospedale universitario. Da qui le ripetute acquisizioni dei registri e di altra documentazione da parte delle fiamme gialle che hanno accertato l’ammanco da 220 mila euro e individuato la dipendente come la responsabile dell’accaduto.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere